Nuovo farmaco multiskating

Un farmaco sperimentale contro il diabete, ad azione multipla, riduce la glicemia (zucchero nel sangue) senza effetti avversi su ossa e muscoli, inducendo il dimagrimento (con perdita solo di massa grassa) e migliorando la densità ossea. Lo rivela uno studio preclinico condotto da Mark Febbraio della Monash University in Australia e pubblicato sulla rivista Nature. “I risultati di questo studio preclinico sono estremamente interessanti – si legge in una nota della SID – Questa molecola spicca per le azioni molteplici su diversi tessuti che hanno un ruolo essenziale nello sviluppo del diabete e delle sue complicanze e sembra agire sulla insulina-resistenza a livello del muscolo e del tessuto adiposo, ma anche del fegato”.

“Contemporaneamente – prosegue la nota – agisce anche sul rilascio (secrezione) di insulina e glucagone (i due principali ormoni che regolano la glicemia). In particolare, quest’ultimo effetto protegge da indesiderate crisi ipoglicemiche (ovvero quando la concentrazione di zucchero nel sangue scende troppo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *